La Birra Claterna nasce a Castel San Pietro Terme nell'Aprile 2014 prodotta dall'azienda agricola "Apicoltura Mirri Pietro" dall'idea di quattro ragazzi appassionati di birra uno dei quali birraio di professione.

Birra Claterna

Una birra agricola

Il prodotto è una birra artigianale agricola che viene realizzata utilizzando il malto derivato dall'orzo coltivato a Castel San Pietro Terme.

La scelta di avviare un birrificio agricolo è motivata dall'intenzione di garantire un prodotto legato al territorio e che permetta nel contempo di unire alla trazione agricola la continua ricerca del miglioramento di un prodotto artigianale come la birra che sta raccogliendo un sempre maggiore numero di appassionati.

Tipologie di birra

Come tipologia di birra si è scelto di partire con birre tradizionali cercando di ottenere il miglior risultato possibile e una grande cura della lavorazione del prodotto per poi passare a tipologie più elaborate in grado di soddisfare i gusti più vari e ricercati.

Nonno Gualtiero

La bionda del contadino

Questa birra sprigiona un cocktail di diversi aromi, erbaceo, floreale e speziato, dovuti al luppolo nobile Saaz, che insieme conferiscono una sensazione rinfrescante e rigenerante. Alla bocca questa birra sprigiona una leggera ondata dolce, con fragranze di malto d'orzo, lasciando rapidamente spazio al luppolo e al suo amaro persistente che ripulisce le papille gustative e le prepara ad un altro sorso, lasciandole ansiose di ripetere l'esperienza. Nonno Gualtiero è una birra equilibrata e armoniosa, sia all'olfatto che al gusto ed è perfetta per abbinamenti con formaggi saporiti, salumi e carni alla brace; inoltre si abbina con successo a tutti i tipi di fritture, pizza margherita e focacce salate. L'ideale è assaporarla dopo una giornata di lavoro o dopo l'attività sportiva, ma soprattutto in buona compagnia.

Wanda

La weizen del contadino

Il naso viene inondato da un profumo fresco di banana, con note speziate con richiamo ai chiodi di garofano; susseguono delle sfumature erbacee e fragranze esotiche sprigionate dalla particolare combinazione dei luppoli tedeschi e dei lieviti. Al palato risulta leggermente dolce, in seguito un'ondata acidula dona una sensazione molto rinfrescante che trionfa in un finale amarognolo. Il corpo leggero e la gasatura abbondante la rendono particolarmente beverina. Si consiglia di gustare la Wanda fresca, abbinandola a formaggi semi-stagionati, verdure grigliate o pollo al curry. Ottima anche con pesce crudo o grigliato, oppure a fine pasto con macedonie o semifreddi a base di yogurt. Una birra piena di carattere, che lascia il segno, come una donna affascinante!

Marina

La rossa del contadino

Un'ambrata che non passa inosservata. Il colore caratteristico è accompagnato da un aroma gentile di pane tostato, con delle lievi note di caramello e di frutta secca. Di leggera luppolatura, è caratterizzata da un aroma delicato ed elegante. In bocca si parte da un sottile gusto dolce, per passare al tostato del malto e finire con un piacevole retrogusto amaro del luppolo, molto persistente. La Marina è una birra di carattere con un buon corpo e un gusto deciso; rifinita da una fine gasatura e una schiuma compatta ed ambrata. E' una birra versatile che riesce ad abbinarsi alle carni rosse o ai formaggi stagionati, ma anche ad una pizza farcita, gustosi arrosti o altri piatti sostanziosi.

Il birrificio

La sede dell'attività è a Castel San Pietro Terme (BO)dove si sta avviando la costruzione del birrificio di proprietà, mentre per il primo anno la birra viene prodotta dal nostro birraio in uno stabilimento preso in affitto.

Nella sede di Castel San Pietro Terme in via Piana 1450 la birra è immagazzinata in celle frigo e i punti di vendita sono: direttamente in sede, nei canali indicati nei gruppi di acquisto e può anche essere trovata in vari locali e beer shop della provincia di Bologna.

Maggiori informazioni sul sito www.claterna.com o sulla pagina Facebook.